Eventi

Settembre Rendese

Il Settembre Rendese è una delle manifestazioni culturali più longeve della città di Rende. Attiva fin dalla fine degli anni ’60, è sempre stata un appuntamento importante per la vita dei cittadini di tutta l’area urbana.

Le finalità della manifestazione mirano alla realizzazione di eventi culturali  realizzati all’interno dei beni culturali ed ambientali della città e agli eventi che rafforzano il legame fra identità del territorio, cultura e turismo sostenibile.

Il cartellone degli eventi mira alla valorizzazione degli spazi del centro storico e della città nuova attraverso: rappresentazioni teatrali, proiezioni cinematografiche, mostre d’arte e artigianato, percorsi culturali, reading letterari, seminari e convegni, sfilate, attività di animazione, azioni di promozione dei prodotti enogastronomici tipici del territorio e manifestazioni sportive.

Info: www.settembrerendese.it

Parklife

Parklife nasce dalla volontà di ridare nuova vita ai parchi pubblici della città di Rende , offrendo una serie di attività musicali  e proponendo spazi ricreativi alternativi. Vivere un grande evento circondati dalla natura, per incentivare il senso artistico dei partecipanti e sensibilizzare la collettività al binomio musica – ambiente, è la finalità dell’iniziativa. Un’occasione perfetta per fruire di uno spazio urbano in tutte le sue molteplici possibilità.

In virtù di questo spirito, durante le giornate della manifestazione vengono allestite aree pic-nic, postazioni food & drink , stand di artigianato, aree sportive , dando così uno spazio visibile all’economia locale.

Nelle corso delle sue edizioni, Parklife ha avuto come sede due dei più bei parchi pubblici della città di Rende.  Nel 2014, la prima edizione della manifestazione si è svolta presso il parco fluviale Emoli, a Quattromiglia di Rende, mentre dal  2015 ha avuto luogo nel parco fluviale Torrente Surdo, a Commenda di Rende.

Info: http://blteventi.it/eventi-a-cosenza/parklife

Expò internazionale canina

La mostra canina di Rende è un appuntamento per  tutti gli amanti degli amici a quattro zampe che si rinnova ogni anno in primavera da più di 20 anni. Organizzata dal Gruppo Cinofilo Rendese, la manifestazione mette al centro il benessere dell’animale organizzando gare e competizioni. Molti i turisti e i proprietari degli amici a quattro zampe che scelgono di soggiornare a Rende durante i giorni dell’Expò.

Info: www.gruppocinofilorendese.it/

TuSposa

TuSposa è l’evento dedicato al mondo del matrimonio che ha raggiunto 114.000 visitatori in sole cinque edizioni. Anche le più autorevoli testate nazionali tra le quali Vanity Fair ed Eva 3000 hanno dedicato particolare attenzione alla expo, dedicando ad essa articoli corredati da foto e interviste agli importanti ospiti che ogni edizione calcano il palcoscenico di TUSPOSA.

TuSposa offre un programma ricco di eventi e sorprese, di contenuti sociali, culturali e di intrattenimento, di giochi, premi e tanta convenienza con le oltre 120 aziende presenti durante i quattro giorni della expo.

Info: www.tusposaexpo.com/

Geni Comuni

Geni Comuni è una mostra-concorso giovane, ma già di successo per numero di partecipanti e visitatori. Dedicata all’arte e alle sue molteplici forme di espressione (pittura, scultura, installazioni), prevede due tipologie di votazioni: della critica e del pubblico. Un appuntamento importante per Rende e per gli appassionati del genere.

Info: https://www.facebook.com/Geni-Comuni-1616696598618812

Finuzzu Film Festival

È tra i festival più longevi della città, esempio vivo di autoproduzione dal basso lungo la scia che porta sino all’esperienza di Matera 2019: nel centro storico di Rende c’è il Finuzzu Film Festival. L’ex vigile sanitario e gloria offensiva della squadra locale, volto e fisicità votati ai più classici dei western anni ’70, apre la sua casa con la consueta disponibilità per far godere a chi voglia della visione dei lungometraggi scelti dall’attenta commissione costituita ad hoc per gli eventi dell’estate rendese.

Oktoberfest Calabria

La città di Rende tra le quattro tappe europee dell’Oktoberfest.  L’Area Mercatale di Villaggio Europa ospiterà la prima edizione dell’Oktoberfest in Tour Calabria dal 24 ottobre al 4 novembre, fedele al celebre festival di cultura e tradizione popolare che si tiene ogni anno a Monaco di Baviera che conta ben 7 milioni di visitatori. La kermesse, per la prima volta in Calabria, è organizzata da Wisea Eventi con il patrocinio del Comune di Rende. Un’idea che nasce da un gruppo di professionisti innamorati dell’Oktoberfest di Monaco di Baviera, i quali hanno coltivato per anni il sogno di portare a Rende questa splendida manifestazione che permetterà all’Oktoberfest Calabria di essere annoverato tra gli eventi più importanti in Europa, a fianco delle Oktoberfest di Cuneo, Parigi e Monaco.

Lo storico marchio di birra “Paulaner”, è il gruppo più importante per volumi di consumo delle birre ufficiali dell’Oktoberfest di Monaco di Baviera. Nato cinque secoli fa da frati di Paola emigrati in Germania produce oggi 3 milioni di ettolitri di birra, un terzo viene esportato all’estero dove Rende spicca con i suoi 200mila ettolitri consumati ogni anno anche grazie al contributo del rivenditore ufficiale di Commenda.

L’Oktoberfest Calabria proporrà dodici giorni ricchi di eventi culturali, popolari e commerciali per ogni fascia d’età, che porteranno i partecipanti ad immergersi nelle atmosfere bavaresi. Fulcro della manifestazione sarà l’ampio padiglione coperto dell’Area Mercatale (3.000 posti a sedere), al cui interno verranno serviti al tavolo bevande e prodotti tipici bavaresi da personale in costumi tradizionali.

L’evento sarà anche un’importante occasione di lavoro per i giovani della provincia. Infatti, sono in corso le selezioni per cercare 250 persone tra camerieri, cuochi, addetti alla cucina, personale di accoglienza e addetti al servizio logistica.

Per info: www.oktoberfestcalabria.it

Mese del Benessere Psicologico

Il Comune di Rende aderisce al Mese del Benessere Psicologico, evento promosso dall’Ordine degli Psicologi della Calabria per sensibilizzare la popolazione sui temi legati al benessere psicologico della persona e della comunità. Tantissime le iniziative in programma nel mese di novembre, grazie all’adesione di professionisti iscritti all’albo regionale, è possibile partecipare gratuitamente a convegni, seminari, incontri informativi. Diversi i temi trattati, tutti di grande attualità: alimentazione, sport, emozioni, autostima, dipendenze, stress e gestione dell’ansia, promozione del successo formativo, prevenzione del disagio giovanile.

Il primo appuntamento in agenda dell’edizione 2018 del Mese del Benessere Psicologico è in programma venerdì 16 novembre al Museo del Presente con focus su scuola ed educazione a cura del dottor Emilio Ruffolo. Il 24 novembre a Saporito si discute di alimentazione e disturbi alimentari, il seminario è curato dalla psicologa Anna Scaglione con il supporto della nutrizionista Lorenza Siciliano. L’arte che Cura è il titolo dell’ultimo seminario del mese del benessere psicologico in programma il 30 novembre al Museo del Presente con la psicoterapeuta Caterina Calomino. Dal 12 al 30 novembre anche a Rende i professionisti aderenti all’iniziativa, offriranno consulenze gratuite presso la farmacia Lourdes di Roges. Sul sito dell’Ordine degli Psicologi è possibile scaricare il programma completo degli eventi e consultare l’elenco degli studi aperti per consulenze.

Per info: www.psicologicalabria.it/